Molti si chiedono quali siano gli effettivi vantaggi del blog. Cercherò qui di mettere in evidenza alcuni benefici e qualche opportunità a sostegno dell’importanza di avere un blog aziendale. Va detto che da molti viene visto come una perdita di tempo, da altri, invece, viene organizzato, gestito e supportato per raggiungere specifici obiettivi di business.

Tieni presente che il blog aziendale è il luogo dove ogni azienda può farsi conoscere sotto un’ottica diversa, più “umana” e diretta, dove è possibile veicolare le proprie competenze, aiutare e consigliare i propri clienti attuali e potenziali fornendo risposte alle loro domande.

Con il blog andrai ad aumentare la fiducia dei potenziali clienti, in misura maggiore rispetto a chi non lo possiede e darai il via a una relazione, potenzialmente di lungo periodo, tra te impresa e il cliente.

Per semplicità ho identificato 7 punti a favore del blog ma, la lista potrebbe essere più lunga.

1. Genera visite nel sito internet aziendale

Se integrato all’interno del sito internet, farà aumentare in maniera sensibile il numero delle visite. Devi però organizzare il testo in ottica SEO per i motori di ricerca e promuoverlo sui canali social.

Il vantaggio nel generare visite è che una volta che l’utente è nel sito, con molta probabilità, visiterà altre pagine, guarderà i servizi o prodotti proposti e potenzialmente potrebbe chiedere informazioni.

2.Costruisce il brand e la sua immagine

Gestire il blog, fornendo contenuti utili e pertinenti con il proprio target, è funzionale a costruire una specifica identità del brand. Permette di costruire quel mondo di valori in cui i clienti si possono identificare, in cui hanno fiducia e verso cui hanno una predisposizione all’acquisto.

3.È affidabile e veritiero

Il blog dona credibilità. Si distanzia sia dal modello comunicativo pubblicitario, finalizzato alla vendita di un prodotto o servizio, sia da quello istituzionale, basato sul cosa siamo e sul cosa facciamo. Un blog avvicina il lettore all’azienda, lo invita ad interagire e fa in modo che si parli delle brand, originando il passaparola virale e creando interesse. Ne consegue una percezione, da parte del cliente, di autorevolezza e di credibilità dell’azienda.

4.Genera traffico nei social network

I contenuti interessanti del blog e veicolati attraverso i social offrono la possibilità di raggiungere una vasta massa di persone che sono interessate al tuo business.

5.Posiziona e differenzia

La vera opportunità è la possibilità di poter posizionare il proprio brand e per farlo è necessario scrivere articoli relativi ad argomenti interessanti e scriverli in modo piacevole. Nei blog, ancora più dei social network, si può pubblicare un’enorme quantità di informazioni seguendo una precisa strategia per fare emergere una precisa immagine aziendale.

6.Raccoglie dati e profila contatti

Con il blog potrete effettuare lead generation, ossia raccogliere contatti e indirizzi email o attraverso l’iscrizione alla newsletter o con altre forme di iscrizione. Successivamente, i contatti raccolti, dovrete organizzarli per azioni di marketing future.

È dimostrato che la propensione a lasciare la propria email e i propri contatti è sicuramente superiore in un ambiente più informale come quello di un blog. L’abilità sta nel coglierla per dar vita ad un dialogo tra cliente e impresa senza che ci sia un’offerta di vendita e senza impiegare risorse economiche.

7.Offre feedback e spunti

Quando si genera un adeguato numero di visite, arrivano i primi commenti e le prime email di risposta. Tutto ciò che il cliente ci dice deve essere usato per capire cosa sta cercando e che cosa voleva quando è arrivato sul nostro blog. Capire cosa pensa dei nostri articoli e qual è la sua opinione sono della informazioni importantissime che, difficilmente, riusciremo ad ottenere in altri modi.

In conclusione, il blog, è uno strumento in più per raggiungere potenziali clienti, non va trascurato ne tantomeno aperto e poi lasciato in abbandono. Al contrario vanno dedicate risorse e tempo per produrre contenuti realmente interessanti per il tuo target.

In questo articolo mi sono limitato a identificare 7 benefici tuttavia, le potenzialità di questo mezzo sono elevate e, se gestito correttamente, può portare grandi soddisfazioni.

Per approfondire ulteriormente il tema: http://www.nielsencommunication.com/?p=838